venerdì 29 giugno 2012

Per sempre insieme, amen

© Feltrinelli
Quest'anno ho assistito a Bologna all'assegnazione del Premio Astrid Lindgren a Guus Kuijer. Devo ammettere che fino ad allora, di questo autore olandese conoscevo ben poco. Avevo avuto modo di leggere, per dovere di cronaca, Il libro di tutte le cose (Salani), selelezionato dalla giuria di esperti di LiBeR come il miglior libro per ragazzi del 2009, e questo incontro mi aveva lasciata davvero spiazzata.
Recentemente poi ho preso in mano Graffi sul tavolo (riedizione Salani)...e che dire...sconvolta.

Da circa un mese è uscito per Feltrinelli Per sempre insieme, amen e la tentazione di farmi stravolgere nuovamente è stata irresistibile. Era una sorta di sfida aperta che nella mia testa si era creata con questo autore.
Per sempre insieme, amen è un libro bellissimo, che condensa in 94 pagine la complessità di una giovane vità, quella di Polleke.
La protagonista ha 11 anni e da grande vuole fare la poeta. Polleke è innamorata di Mimun, delle mucche, vuole bene ai suoi nonni che le insegnano a pregare e al suo papà PP (particolarmente problematico). Con la mamma ha qualche problema, soprattutto quando si va a innamorare proprio del suo maestro e questo la mette terribilmente in imbarazzo.

In questo libro, con sapiente ironia, leggerezza e realismo si riescono a toccare temi quali l'integrazione, l'omessualità, il credo religioso, la tossicodipendenza, mantenendo sempre una tale rispettosità dell'infanzia da commuovere. L'imperfezione degli adulti ben si sposa con la spiazzante capacità di analisi che invece sono in grado di compiere i giovani protagonisti creati da Guus Kuijer (per questa tematica consiglio vivamente Graffi sul tavolo).
Questo testo è stato pubblicato in Olanda nel 1999. Chissà se saremo pronti in Italia 13 anni dopo a dargli una giusta accoglienza?

Io voglio solo lanciare un appello agli editori italiani: Kuijer ha pubblicato circa una trentita di titoli, fateli arrivare in Italia, vi prego! Di Polleke poi, esiste un'intera serie... ora che l'ho incontrata vorrei stare sempre con lei. Amen.

_________________________________________________________________
CONSIGLIATO DA: 11 anni
VALUTAZIONE: ***** = nella libreria ideale! (5/5)

PER APPROFONDIRE: anobii





Nessun commento:

Posta un commento